Consulenza Psicologica Milano - Psicologa Milano, dott.ssa Simona Lauri

Consulenza Psicologica in Studio

“Siamo tutti un po’ psicologi!” Quante volte ci capita di sentire affermazioni di questo tipo. Spesso, però, quando si tratta di chiedere aiuto ad un psicologo, per una consulenza psicologica, emergono resistenze e difficoltà. Ciò è dovuto ad una credenza ancora molto diffusa, secondo la quale, “chi va dallo psicologo è un matto!”. In realtà, chiedere aiuto ad uno psicologo, è una prerogativa  di chi ha un problema e vuole risolverlo, per recuperare il proprio benessere.

Consulenza psicologica: cosa è e a cosa serve?

La consulenza psicologica è un intervento psicologico che, in un numero limitato di incontri, aiuta le persone che vivono fasi della vita difficili, un problema specifico o momentanei disagi fisici, emotivi e cognitivi. Il percorso di sostegno psicologico può essere un valido aiuto per incrementare il benessere, alleviare la sofferenza o risolvere i periodi di crisi che si presentano nella propria vita. La consultazione psicologica, inoltre, è utile per la diagnosi e il trattamento di disturbi psicologici, quali attacchi di panico, depressione dipendenza.

Consultazione psicologica: a chi può rivolgersi?

La consultazione psicologica è rivolta a bambini, famiglie, coppie, scuole, gruppi, organizzazioni, comunità e adulti di tutte le fasce di età. E' utile in tutte le fasi di sviluppo (infanzia, adolescenza, età adulta, vecchiaia) e si concentra sul potenziamento degli aspetti sani, sulla valorizzazione delle risorse personali e sul miglioramento della qualità della vita della persona.

La consulenza rispetta il segreto professionale e il trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo GDPR.

Sostegno psicologico: quali problemi affronta

Un percorso di sostegno psicologico può essere in qualche modo essere adeguato per:

  • Una situazione problematica transitoria
  • Periodi di blocco o difficoltà a prendere decisioni (amore, lavoro, famiglia, ecc.).
  • Periodi di cambiamenti e transizioni (scuola, lavoro, pensione).
  • Difficoltà relazionali, coniugali, familiari, scolastiche, lavorative.
  • Gestione dello stress, supporto nella gestione di eventi di vita negativi, traumi (lutti, separazioni, incidenti, disastri naturali, violenze ecc..).
  • Abuso di sostanze e nuove forme di dipendenza.
  • Disabilità fisiche, malattie o lesioni.
  • Difficoltà di adattamento sociale-personale.
  • Disturbi psicologici (ansia, ossessioni, depressione, disturbi alimentari ecc…).

Percorso di consulenza psicologica: altri ambiti di intervento

  • Valutazione e diagnosi dei disturbi psicologici.
  • Psico-educazione finalizzata alla promozione del benessere e alla prevenzione di comportamenti a rischio.
  • Mobbing e consulenze psicologiche aziendali.
  • Formazione, supervisioni.
  • Somministrazione test e valutazione diagnostica.
  • Introduzione ad un percorso di psicoterapia

Percorso di sostegno psicologico: quali vantaggi?

  • Risoluzione dei sintomi emotivi e psicologici.
  • Gestione efficace dei problemi psicologici.
  • Apportare modifiche personali.
  • Recuperare uno stile di vita sano ed equilibrato.

Una consulenza psicologica molto efficace è la consulenza psicologica clinico strategica. Per approfondire leggi cos'è la CONSULENZA CLINICA STRATEGICA.


Contatta la psicologa

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo GDPR.