Tricofagia: la sindrome della principessa Raperonzolo

Tricofagia: la sindrome della principessa Raperonzolo

tricofagia

Tricofagia: la sindrome della principessa Raperonzolo

Tutti conosciamo la storia di Raperonzolo, famosa per la sua folta chioma. Da un po’ di anni a questa parte, però, con questo nome si fa riferimento anche ad una sindrome alquanto strana ma, al contempo, molto diffusa: la sindrome di Rapunzel. Nota alla comunità scientifica come tricofagia, questo disturbo fa la sua comparsa in letteratura nel 1889, ma soltanto nel 1987, viene riconosciuta dalla psicologia come disturbo.

Tricofagia e tricotillomania

La tricofagia è spesso connessa alla tricotillomania, un disturbo compulsivo che spinge la persona a tirarsi i capelli (arrivando a staccarsi ciocche intere di capelli, fino a casi estremi di calvizia). In genere, accade che la persona vittima di tricotillomania, finisca con lo sviluppare la compulsione a mangiare i capelli.

Sintomi e trattamento della sindrome Rapunzel

Dolori addominale, nausea, perdita di appetito,  vomito, perdita di peso, sanguinamento o perforazione intestinale sono alcuni delle conseguenze provocate da questa sindrome. Nei casi più gravi, la massa di capelli si accumula con il cibo ingerito, fino ad arrivare a formare una palla che può provocare gravi conseguenze, tali da richiedere l’intervento chirurgico.

Un trattamento efficace per la sindrome di Rapunzel, è la terapia strategica breve, che attraverso dei precisi protocolli di intervento, si pone l’obiettivo di interrompere la dinamica che contribuito a trasformare il problema, in una compulsione basata sul piacere.

Fonte originale

Latest posts by Dott.ssa Simona Lauri - Psicologa Milano (see all)
Lettura di approfondimento:  Dipendenza affettiva: consigli per uscire dal circolo vizioso

VIDEOCORSO

FERMA LA FAME EMOTIVA

Ti sei mai trovato/a o tuttora ti trovi a vivere il cibo come una vera e propria ossessione al punto tale da trasformare il momento dei pasti in un “incubo”? O ancora, combatti con i chili in eccesso e per questo ingaggi vere e proprie lotte con la bilancia?

Il video corso “FERMA LA FAME EMOTIVA CON LA MINDFUL EATING” sarà in grado di offrirti una bussola per allineare le tue intenzioni con le tue azioni quotidiane.

SCOPRI DI PIU'



Contatta la psicologa

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo GDPR.


Dott.ssa Simona Lauri - Psicologa Milano
Dott.ssa Simona Lauri - Psicologa Milano
Psicologa e psicoterapeuta breve strategica. Oltre che offrire interventi di psicoterapia breve, mi occupo di coaching alimentare e sportivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.